Utilizzando questo sito web, acconsentiall'utilizzo di cookie OK Maggiori info

 

Nome dell’associazione CulturAutismo
Luogo di fondazione Roma
Fondazione 10 marzo 2011
Onlus 17 dicembre 2012
Codice Fiscale 97643800580
P. IVA 13024861000
Sede Via Francesco Vitalini 84, 00155 Roma
Indirizzo e-mail info@culturautismo.it
Sito web www.culturautismo.it
Telefono 062292416 – 3426017909
Conto Corrente UNICREDIT BANCA – IBAN IT69B0200805139000102512484
Presidente Flavia Caretto
Vice Presidente Eleonora Gaetani
Tesoriere Rita Centra

 

 

Presentazione

 

CulturAutismo è una Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) di “advocacy”, ovvero di “difesa”, organizzata da professionisti che lavorano con persone nello spettro autistico,
che prevede la possibilità di avere come soci persone con l’autismo, familiari ed altri professionisti e non che si occupano di autismo.

L’associazione CulturAutismo nasce a Roma il 10 Marzo 2011 da un gruppo di 21 professionisti specializzati nel lavoro con persone dello spettro autistico, le loro famiglie e i loro contesti di vita.
Nel 2012 l’associazione CulturAutismo diventa ONLUS.

I soci di CulturAutismo ritengono che la conoscenza diffusa di una determinata condizione migliori la qualità della vita delle persone che vi sono implicate per motivi personali o professionali.

Le principali tappe della vita dell’associazione sono la formazione su tematiche relative allo spettro autistico al personale della ASL RMF nel Settembre 2011; la formazione al personale della ASL1
L’Aquila Avezzano Sulmona sempre nel Settembre 2011; il Primo Convegno Nazionale di CulturAutismo ONLUS effettuato a Roma il 18 dicembre 2013; la formazione e la supervisione agli insegnanti del
Distretto di Roma F4 nel 2013; la partecipazione al World Autism Awareness Day WAAD Roma per il 2 aprile, dal 2011; la formazione al personale della ASL RMB da Febbraio ad Aprile 2014; un programma
di buone prassi scolastiche a Bracciano (RM) per l’anno scolastico 2014-2015.

CulturAutismo ONLUS partecipa abitualmente a convegni e formazioni in tutta Italia. Organizza regolarmente, nel Lazio e nelle regioni vicine, incontri di sensibilizzazione per i docenti e per
i compagni di persone dello spettro autistico, dall’asilo nido all’università.

Collabora con le associazioni dei genitori, di persone con l’autismo, e con altre associazioni di professionisti, per una corretta diffusione sociale delle informazioni sull’autismo.

CulturAutismo Onlus si basa sul volontariato dei soci. L’associazione ha diversi progetti, finanziati attraverso le quote associative, il “5X1000” e altre donazioni. Attualmente, per i progetti che
necessitano di una implicazione professionale formativa continuativa viene richiesto un contributo economico al committente. Le donazioni possono portare alla realizzazione di alcuni di questi progetti,
o all’abbattimento dei costi delle attività formative commissionate.

 

INIZIATIVE E ATTIVITÀ SVOLTE 
Luogo e dataAttività Roma, “Opera Nazionale Montessori” – Plesso Santa Maria Goretti,28 gennaio 2015 Sensibilizzazione alle insegnanti
Luogo e dataAttività Roma, Angsa Lazio Onlus, via Casal Bruciato n. 13,Progetto Autismo e inclusione scolastica 2014-2015
Luogo e dataAttività Roma, Asilo nido, ‘La fata buffa’, Via S. Maria di Licodia, 1 dicembre 2014 Sensibilizzazione educatrici
Luogo e dataAttività Roma, Istituto Comprensivo Via Cortina, Via Facchinetti, 27 novembre 2014 Sensibilizzazione agli alunni di I°, II°, III° media,
Luogo e dataAttività Villalba di Guidonia (Rm), Ist. Comprensivo Manzi, Via Palermo,23 ottobre 2014 Sensibilizzazione agli alunni di I° elementare,
Luogo e dataAttività Roma, Scuola dell’Infanzia “Melabimbi”, Via di Grottarossa, 16 ottobre 2014 Sensibilizzazione agli insegnanti
Luogo e dataAttività Bracciano (RM) settembre 2014In collaborazione con ANGSA Lazio, avvio del progetto “Autismo e inclusione scolastica a Bracciano”, della durata dell’anno scolastico 2014-15, che include: sensibilizzazione e formazione degli insegnanti, valutazione funzionale di cinque bambini e ragazzi con autismo, stesura del PDF e del PEI, intervento guidato in supervisione da esperti, partecipazione di esperti ai GLH, valutazione di controllo.
Luogo e dataAttività Roma, ASL RMB via Bardanzellu n. 8, incontri informativi “Spettro Autistico: dalla valutazione all’intervento globale” incontri del 09/10/14, 08/09/14, 05/06/14, 08/05/14, 03/04/14, 06/03/14, 14/02/14
Luogo e dataAttività Guidonia (RM), Liceo scientifico Majorana, Viale Roma n. 298 – 6 ottobre 2014 Sensibilizzazione alle insegnanti
Luogo e dataAttività Guidonia (RM), Liceo scientifico e linguistico “Majorana”, 5 ottobre 2014Sensibilizzazione insegnanti
Luogo e dataAttività Roma, Hotel Capannelle Via Siderno n. 37, 3 ottobre 2014Convegno Autismo affettività e Sessualità, in collaborazione con ANGSA Lazio e Gruppo Asperger Lazio
Luogo e dataAttività Progetto “Summer School Rome: Centro Estivo Abilitativo Integrato Per Bambini Con Diagnosi Di Autismo” in collaborazione con Gruppo Asperger Lazio e Associazione Giuliaparla, estate 2014
Luogo e dataAttività Tivoli (RM), Istituto Comprensivo Tivoli II “A. Baccelli”, Via dei Pini 19, Incontri informativi “Autismo” per insegnanti di scuola materna, primaria e medie, incontri del 9-8-5-4-3 settembre 2014
Luogo e dataAttività Monterotondo, Scuola elementare Espazia, Via Kennedy – 23 maggio 2014Sensibilizzazione ai compagni di classe (IV)
Luogo e dataAttività Roma, I. C. Scuola Media Via Aretusa – 19 maggio 2014Sensibilizzazione sul bullismo (classe 3^)
Luogo e dataAttività Roma, Scuola elementare, Via Aretusa – 8 maggio 2014Sensibilizzazione sul bullismo
Luogo e dataAttività Roma, CSOA La Torre 6 aprile 2014Iniziative per la Giornata Mondiale per la Consapevolezza per l’Autismo
Luogo e dataAttività Roma, 2 aprile 2014 Giornata Mondiale della consapevolezza dell’Autismo, Sensibilizzazioni presso le scuole :
  1. Istituto Sette Chiese, in Via delle Sette Chiese 259, 3 secondaria di II grado;
  2. Istituito Comprensivo G. Caponi, via Soldati Tiburzi,2, I elementare;
  3. Istituto Comp. Via Tasso, Via Tasso,5 04100 Latina, V elementare e I media,
  4. Istituto Volta, Tivoli , I scuola secondaria di II grado (istituto tecnico commerciale)
  5. Scuola Elementare di via Aretusa, V elementare,
  6. Scuola Volpicelli, via Mameli, Poggio Mirteto, II media
  7. C. Fratelli Cervi, I media
  8. C Palombara Sabina, Palombara Sabina II elementare

 

Luogo e dataAttività Roma, 23 febbraio 2014, presso la sede di Via Francesco Vitalini 84. Laboratorio integrato di Stop Motion “Raccontami una storia”
Luogo e dataAttività Roma, Scout Center, Via dello Scautismo, 15 febbraio 2014Convegno ISAAC
Luogo e dataAttività Roma, Sala Rossa del VII Municipio, Piazza di Cinecittà 11 – 13/01/14, 12/03/14 e 14/05/14 – CulturAutismo, Angsa Lazio e Gruppo Asperger Lazio Onlus Progetto “PRESTO E BENE – Spettro autistico: diagnosi e intervento precoci”, seminari informativi rivolti a Educatori ed Insegnanti delle scuole per la prima infanzia (0-6 anni)
Luogo e dataAttività Roma, Via dello Scautismo – 18 dicembre 20131° Convegno Nazionale CulturAutismo Onlus
Luogo e dataAttività Roma, presso I.C. Palombini, Via Paolombini – 16/12/2013 – 16/01/2014 – 17/02/2014 Progetto Autismo, Spettro Autistico e inclusione scolastico – Seminari informativi per insegnanti ed educatori delle scuole
Luogo e dataAttività Latina, Istituto Comprensivo Cena, 11 dicembre 2013Sensibilizzazione insegnanti dell’istituto comprensivo
Luogo e dataAttività Progetto Autismo, Disturbi Emotivo – Comportamentali e Inclusione Scolastica, Comprensorio Distretto F4. Incontri di informazione e supervisione sull’autismo.25/09/13 Formello, 07/10/13  Formello – via Cassia – Campagnano, 14/10/13 Riano – Sacrofano, 21/10/13 Morlupo (IC + Liceo Piazzi), 28/10/13         Capena – Castelnuovo, 04/11/13        Rignano (I.C. + Nervi), 11/11/13      Civitella – Fiano, 27/11/13 Formello
Luogo e dataAttività Colleferro, Istituto Comprensivo G.P.D., Via B. Buozzi, 14 novembre 2013Sensibilizzazione insegnanti dell’istituto comprensivo
Luogo e dataAttività Roma, liceo Talete, Via Camozzi, 30 ottobre 2013Sensibilizzazione insegnanti scuola secondaria secondo grado
Luogo e dataAttività Terni, circolo didattico Don Milani, 24 ottobre 2013Sensibilizzazione insegnanti scuola infanzia e primaria
Luogo e dataAttività Ladispoli, Istituto Comprensivo ‘Ilaria Alpi’, Via Varsavia, 7 marzo 2013Sensibilizzazione insegnanti scuola dell’infanzia, scuola secondaria di primo e secondo grado
Luogo e dataAttività Roma, Istituto tecnico per il turismo ‘Bottardi’, Via F. Petiti, 97   1 marzo 2013Sensibilizzazione compagni di classe
Luogo e dataAttività Monterotondo, Istituto comprensivo Guglielmo Marconi , Via XX Settembre, 42 13 febbraio 2013. Sensibilizzazione insegnanti scuola dell’infanzia, scuola secondaria di primo e secondo grado
Luogo e dataAttività Roma, Scuola media Istituto comprensivo P.za Gola, 11 gennaio 2013Sensibilizzazione compagni di classe
Luogo e dataAttività Roma, Scuola liceo artistico Cesi, Via Sarandì, 11 dicembre 2012Sensibilizzazione compagni di classe
Luogo e dataAttività Roma, Scuola media Statale Carlo Urbani, Via Ceneda, 30 novembre 2012Sensibilizzazione compagni di classe
Luogo e dataAttività Roma, Istituto Comprensivo CastelSeprio , Via Castel Seprio, 7 novembre   2012Sensibilizzazione agli insegnanti
Luogo e dataAttività Roma, Scuola Sinopoli, Via Mascagni, 19 Settembre 2012Sensibilizzazione agli insegnanti
Luogo e dataAttività Roma, Scuola Ferrante Aporti, Via Antonio Serra 91, 23 aprile 2012Sensibilizzazione agli insegnanti
Luogo e dataAttività Roma, La Rustica, Asilo Nido di Via Delia 52, 23 aprile 2012Sensibilizzazione alle insegnanti
Luogo e dataAttività Roma Facoltà di Medicina e Psicologia 31 marzo, e CSA La Torre 1 aprile 2012Iniziative per la Giornata Mondiale per la Consapevolezza per l’Autismo
Luogo e dataAttività Castelnuovo di Porto, Sala Consiliare, 28 Marzo 2012Incontro “Autismo e Scuola”, promosso da Azienda ASL RM F
Luogo e dataAttività Roma, Istituto Sacro Cuore, Trinità dei Monti, 6 marzo 2012Sensibilizzazione insegnanti
Luogo e dataAttività L’Aquila, 2012 Collaborazione con CRRA Centro di Riferimento Regionale per l’Autismo dell’Aquila per l’organizzazione del Laboratorio Ludico con volontari
Luogo e dataAttività Roma, Palazzina Savorgnan Di Brazzà, Palazzo Barberini, 6 dic. 2011Cena di beneficenza per finanziamento progetti di sensibilizzazione sociale e di formazione di genitori e insegnanti
Luogo e dataAttività Napoli,Associazione Ipertesto 3 e 4 dicembre 2011Seminario su “Autismo: cosa è, cosa sembra”
Luogo e dataAttività Anguillara Sabazia (RM), dal 26 ottobre al 17 novembre 2011Ciclo di incontri di Parent Training organizzato dalla AUSL RMF
Luogo e dataAttività L’Aquila, Auditorium Regione Abruzzo, 27 ottobre 2011Partecipazione al Corso di formazione su “La condizione autistica negli adolescenti e negli adulti: esperienze regionali a confronto” organizzato dal CRRA L’Aquila, con relazioni su “La valutazione negli adolescenti e negli adulti con autismo”, “Il compagno adulto”, “L’autismo negli adulti: una questione irrisolta”
Luogo e dataAttività Pescara, Palazzo della provincia, 13 ottobre 2011Relazione introduttiva al seminario gratuito “La diversità invisibile: manifestazioni femminili dell’autismo” (relatrice dr.ssa Luisa Di Biagio) organizzato da CRRA Centro di Riferimento Regionale per l’Autismo di L’Aquila
Luogo e dataAttività Salerno, Teatro Augusteo, 1 – 2 ottobre 2011Relazione su “Il compagno adulto” per il 1°Congresso Internazionale Del Mediterraneo su “Autismi” organizzato da Giovamente
Luogo e dataAttività Roma, Auditorium Santa Lucia, 23-24-25 settembre 2011Introduzione e conclusione del corso PECS: “Come migliorare la comunicazione nei disturbi dello spettro autistico” organizzato da S.E.F. per Pyramid
Luogo e dataAttività L’aquila, CRRA, 21-22 settembre 2011Corso di formazione interna al Centro di Riferimento Regionale per Autismo di L’Aquila su “La valutazione funzionale per adolescenti nello spettro autistico: il TTAP
Luogo e dataAttività Ciclo di incontri di Parent training organizzato dalla AUSL RM F Civitavecchia (RM), da 4 all’8 settembre 2011
Luogo e dataAttività Roma, Abbazia di Farfa, 1 luglio 2011 Relazione su “L’intervento abilitativo nell’autismo e sclerosi tuberosa” nella tavola rotonda “Superare le malattie rare: appropriatezza nella diagnosi e cura nel sostegno in rete. Focus sulla sclerosi tuberosa”. Organizzato dall’Associazione Sclerosi Tuberosa
Luogo e dataAttività Roma, sala “Come Un Albero”, 24 giugno 2011Seminario gratuito su “Il compagno adulto” in collaborazione con Gruppo Asperger
Luogo e dataAttività Foligno, Ospedale San Giovanni Battista, 11 giugno 2011Relazioni su “Valutazione e programma educativo per i bambini”, “Gioco insieme: gruppi di abilità sociali per bambini dello spettro autistico”, “Il compagno adulto”, “Gruppi su abilità sociali, affettività e sessualità”, per il seminario su “Autismo ad alto funzionamento e sindrome di Asperger”, organizzata da Gruppo Asperger e ANGSA Umbria, ASL2 Perugia, ASL3 Foligno
Luogo e dataAttività Valle Agordina (BL), Laboratorio Psicoeducativo, 28-29 maggio 2011Relazione su “Il compagno Adulto per adolescenti e giovani adulti con HFA e Sindrome di Asperger” alle giornate di studio su “Adolescenti ed adulti con autismo e difficoltà affini” organizzate dal Laboratorio Psicoeducativo
Luogo e dataAttività Napoli, 12-14 maggio 2011Relazione su “Supporti visivi alla comunicazione recettiva in bambini con autismo” e poster per la “4° Conferenza Italiana sulla Comunicazione Aumentativa e Alternativa” organizzata da ISAAC Italy
Luogo e dataAttività Roma, Biblioteca di Corviale, 1 Aprile 2011Partecipazione alla Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, promotrice dr.ssa Simona Cherubini, con discussione sul film “Temple Grandin”
Luogo e dataAttività Roma, Studio Caretto, 31 marzo 2011. Corso di approfondimento specifico interno per i soci fondatori su “La valutazione funzionale con il TTAP”, docente dr.ssa Gianna Berlingerio

 

Aggiornato all’8 febbraio 2015

Flavia_Caretto

Nata il 14 agosto 1962, a Bari, in Italia.

Vive a Roma, è sposata, ha due figli.

Laureata in Psicologia nel 1986, si è poi specializzata in Psicoterapia, con orientamento cognitivo comportamentale, sotto la direzione del prof Paolo Meazzini, già relatore della sua tesi di laurea sulle abilità sociali nei bambini. Subito dopo la laurea, ha cominciato a lavorare con persone con disabilità, per un Ente di riabilitazione di Roma. All’inizio degli anni ’90 ha indirizzato l’esperienza formativa e lavorativa alla valutazione e all’intervento psicoeducativo per persone con autismo, prima come allieva e poi come collaboratrice di Theo Peeters, Direttore dell’Opleidingscentrum Autism di Anversa.

Nel 1994 le è stata affidata la responsabilità del Centro Sperimentale per l’Autismo di Roma, convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale. L’incarico, terminato nel 2003, prevedeva l’organizzazione e la gestione di un servizio diurno, di un servizio ambulatoriale e di soggiorni estivi dedicati alle persone con autismo. Comprendeva anche la partecipazione ad attività di ricerca sperimentale e di formazione, con particolare attenzione alla collaborazione con i familiari, con gli operatori territoriali e con il personale scolastico.

Dal 2003 al 2008 ha lavorato presso l’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico di Roma Tor Vergata, impegnata nel Servizio per i Disturbi dello Sviluppo, dove ha effettuato attività di diagnosi, valutazione e programmazione psicoeducativa per bambini, adolescenti ed adulti dello spettro autistico.

Da febbraio 2011 a dicembre 2012 ha collaborato con il Centro di Riferimento Regionale per l’Autismo del Policlinico di l’Aquila; dal 1° settembre 2011 con incarico di supervisione clinica e riabilitativa.

Dopo la laurea, presso la cattedra di Psicologia Clinica dell’Università di Roma La Sapienza, ha condotto insieme ad una collega, per alcuni anni, in qualità di cultore della materia, gruppi di “esperienze pratiche guidate” sulla relazione d’aiuto, ed ha collaborato ad alcune ricerche sperimentali. Ha ottenuto, nel corso degli anni, alcuni incarichi universitari, come docente a contratto, per le materie: “Psicologia dell’Età Evolutiva” e “Psicologia Clinica”, per alcuni corsi di Laurea (Terapista della Neuropsicomotricità dell’Età Evolutiva; Infermieristica – Triennale; Infermieristica – Specialistica, Tecnici Audioprotesi) dell’Università di Roma Tor Vergata; è stata docente per il “Laboratorio Autismo” per i corsi SSIS Sostegno dell’Università di Roma Tre; è stata tutor e docente del Master universitario on-line sull’Autismo attivato dall’Università di Roma Tor Vergata – ScuolaIAD; docente a contratto per l’insegnamento di Psicologia dello Sviluppo per il corso Sostegno dell’UNINT Università degli Studi Internazionali di Roma. È docente per Master universitari attivati dalle università di: Roma La Sapienza, Modena e Reggio Emilia, Torino Rebaudengo.

Svolge attività di formazione sulle tematiche relative a diagnosi, valutazione e trattamento delle persone dello spettro autistico. In qualità di docente AIAMC, (Associazione Italiana di Analisi e Modificazione del Comportamento e Terapia Comportamentale e Cognitiva) insegna per l’Istituto Beck di Roma e Caserta, per la Training School, l’Istituto Skinner, la Scuola Humanitas Fortune di Roma, ITC di Padova, e per altre scuole di specializzazione in psicoterapia ad orientamento cognitivo e comportamentale accreditate dal Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca.

Ha effettuato e continua a svolgere consulenze per diversi enti, pubblici e privati, che si occupano di disabilità. Da gennaio 2009 effettua attività clinica privatamente. Dal 2012, lo Studio Caretto e Associati è una associazione di professionisti con specifica esperienza con persone dello spettro autistico. Le socie e i consulenti dello Studio collaborano con associazioni di familiari di persone con Autismo e con Sindrome di Asperger.

È presidente dell’Associazione CulturAutismo Onlus ( www.culturautismo.it ).

Autrice di diverse pubblicazioni sulla disabilità in generale e sull’autismo, ha partecipato a numerosi convegni come relatrice. Fa parte del Comitato scientifico della rivista “Autismo” dell’Erickson. Ha pubblicato per le edizioni Erickson il testo “Autismo e autonomie personali” e curato “Sessualità e autismo”.

Aggiornato a febbraio 2015

Foto-Gaetani

Psicologa e Psicoterapeuta, laureata nel 2005 in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università di Roma “La Sapienza”, e specializzata nel 2014 presso la Scuola di Psicoterapia cognitivo – comportamentale dell’adulto e dell’età evolutiva – Training School (Direttore Scientifico Prof. Paolo Meazzini) a Roma.

È socio fondatore e vicepresidente dell’Associazione CulturAutismo Onlus.

È uno degli associati dello Studio Caretto e Associati di Roma, dove effettua incontri psicodiagnostici, valutazioni funzionali, sintomatologiche e normative, elaborazione di programmi di intervento psicoeducativo a favore di bambini con presunta o accertata condizione dello spettro autistico. Svolge, inoltre, attività di supervisione diretta e indiretta a colleghi e intervento psicoeducativo presso lo studio, domiciliare e scolastico a favore di bambini in età scolare e prescolare.

Ha svolto attività di tirocinio post-lauream (2005 – 2006) e per la specializzazione (2010-2013) – presso l’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico di Tor Vergata di Roma (c/o Casa di cura S. Alessandro), con partecipazione al percorso diagnostico di bambini e adolescenti con Autismo e Sindrome di Asperger. Ha svolto attività di tirocinio per la specializzazione dal 2011 al 2013 presso il Servizio Tutela Salute Mentale e Riabilitazione dell’Età Evolutiva – TSMREE – della Asl RM/H3, con partecipazione al percorso diagnostico e psicoterapeutico di adolescenti e pre-adolescenti con disturbi d’ansia, dell’umore, disturbi dell’apprendimento, ADHD e disabilità intellettiva.

Tra il 2007 e il 2008 è stata case – manager per cinque bambini con autismo nel progetto “Autismo ed educazione speciale” finanziato dalla Regione Lazio e diretto dall’Università di Modena e Reggio Emilia.

Dal 2009 ha coordinato cinque edizioni del progetto “Gioco e lavoro”, rivolto a bambini dello Spettro Autistico o con disturbi della comunicazione Low Functioning, su gioco, lavoro e comunicazione in piccolo gruppo presso lo Studio Caretto e Associati.

Dal 2009 ha effettuato docenze teoriche e stage pratici come trainer su “Gioco e lavoro indipendente nell’Autismo”, “Segni precoci, intersoggettività e attaccamento nell’Autismo”, “La valutazione con i bambini a rischio di Autismo prima dei quattro anni”, “Il Parent Training per genitori di persone con Autismo”.

Nel 2011 – 2012 ha partecipato al progetto sperimentale di ricerca – azione su Disturbi Generalizzati dello Sviluppo in collaborazione con ANGSA Lazio Onlus e il Comune di Guidonia Montecelio.

Ha pubblicato a stampa:

  • Caretto F., Cherubini S., Gaetani E., Giaquinto A., Magoni G., Moscone D. “Strategie per l’insegnamento di abilità sociali nelle persone dello spettro autistico”. American Journal of mental Retardation. Ed. Italiana. 2011. 6:2 249-260
  • Caretto F., Gaetani E., Giaquinto A. (2013) Il Parent Training informale per genitori di persone con autismo, Il Bollettino dell’ANGSA, 1, 3, 77-83

Ha pubblicato l’articolo on line:

Gioco e tempo libero

 

peroni

Socio fondatore e Consigliere, Segretario, con funzione di responsabile del Curriculum e dei progetti dell’Associazione CulturAutismo Onlus.

Psicologa, laureata nel 2007 in Psicologia Clinica e di Comunità presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

Iscritta all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio nella sezione A di Roma (2009).

Ha svolto attività di tirocinio post-lauream presso l’Unità Operativa di Neuropsichiatria Infantile del Policlinico di Tor Vergata di Roma (c/o Casa di cura S. Alessandro), con partecipazione al percorso diagnostico di bambini e adolescenti con Disturbo Pervasivo dello Sviluppo.

Dal 2009 effettua incontri psicodiagnostici, valutazioni funzionali, sintomatologiche e normative, elaborazione di programmi di intervento psicoeducativo a favore di bambini e adolescenti con presunta o accertata condizione dello Spettro Autistico.

Effettua interventi abilitativi domiciliari e per l’inserimento scolastico a favore di bambini dello Spettro Autistico.

Dal 2010 svolge attività di formazione.

Aggiornato a febbraio 2015