Utilizzando questo sito web, acconsentiall'utilizzo di cookie OK Maggiori info

Livello intellettivo

Il “livello intellettivo” indica lo sviluppo intellettuale o cognitivo dell’individuo mediante un punteggio ottenuto alla valutazione effettuata con specifici test, la cui media, per convenzione, è pari a 100; un risultato compreso tra 70 e 130 è, comunque, da considerarsi nella norma rispetto ai coetanei, ovvero alle persone di pari età, mentre un risultato inferiore a 70 può contribuire ad indicare una condizione di ritardo nei bambini di età inferiore ai cinque anni o di deficit o compromissione nei bambini di età superiore ai cinque anni, negli adolescenti e negli adulti. Considerato che il livello intellettivo è costituito dalla misurazione di più componenti (i test intellettivi comprendono diverse aree che raggruppano prestazioni simili nelle persone tipiche), nelle persone tipiche i risultati alle diverse dimensioni sono per definizione omogenei, mentre nelle persone con una neurodiversità la media dei risultati generalmente non rappresenta le capacità della persona, più utilmente rappresentate dai singoli punteggi ottenuti nelle differenti aree del test.

CreativeMinds WordPress Plugin CM Tooltip Glossary