Utilizzando questo sito web, acconsentiall'utilizzo di cookie OK Maggiori info

Sindrome di Asperger

La Sindrome di Asperger (SA o, in inglese AS) è una condizione che rientra nella categoria diagnostica dei Disturbi Pervasivi dello Sviluppo. Comunemente considerata una forma dello spettro autistico “ad alto funzionamento”, è caratterizzata principalmente da difficoltà nell’interazione sociale, da difficoltà nella conversazione, e dalla presenza di interessi molto circoscritti e peculiari per intensità e tipologia. La Sindrome di Asperger è scomparsa dall’ultima concettualizzazione del DSM, inglobata nel Disturbo dello Spettro dell’Autismo. Precedentemente al 2013, veniva distinta dall’Autismo per un funzionamento complessivamente migliore della persona, che si evidenziava con la presenza di linguaggio orale sufficientemente fluente, con l’assenza di compromissione intellettiva, e con una buona capacità di auto – accudimento o adattiva. La sua denominazione deriva da Hans Asperger, uno psichiatra e pediatra austriaco che la descrisse tra i primi.

CreativeMinds WordPress Plugin CM Tooltip Glossary