Utilizzando questo sito web, acconsentiall'utilizzo di cookie OK Maggiori info

Corso “Bambini con autismo al nido e alla scuola materna”

Corso “Bambini con autismo al nido e alla scuola materna” presso la Scuola dell’Infanzia Comunale Don Michele Rua a Roma

ANGSA Lazio, in collaborazione conCulturautismo Onlus , hanno deciso di organizzare un corso dedicato alle educatrici ed educatori dei nidi e della scuola dell’infanzia, concordando sulla necessità dell’identificazione precoce dei primi segnali indicatori dello spettro dell’autismo per poter procedere, dopo la diagnosi, con un intervento tempestivo. Il corso “Bambini con autismo al nido e alla scuola materna” è organizzato in quattro incontri di 2h ciascuno (per un totale di 8 ore) che si svolgeranno presso la Scuola dell’Infanzia Comunale Don Michele Rua in Via Giuseppe Belloni 30, Roma secondo il programma che segue:

    • 17 ottobre 2018 «Come riconoscere i bambini piccoli con le caratteristiche dello spettro dell’Autismo al Nido e a Scuola Materna» – Dott.sse Flavia Caretto, Stefania Stellino, Paola Zanini, Valentina Frappi
    • 24 ottobre 2018 «Quali obiettivi scegliere per i bambini piccoli al Nido e Scuola Materna» – Dott.sse Paola Zanini e Valentina Frappi
    • novembre 2018 «Intervento su relazione, comunicazione, linguaggioe gioco al Nido e a Scuola Materna» – Dott.sse Paola Zanini eValentina Frappi
    • 21 novembre 2018 «Attività con i bambini con autismo al Nido e a Scuola Materna: aspetti didattici, PDF e PEI» – Dott.ssa Rita Centra

Tutte le sessioni si svolgeranno dalle 17.00 alle 19.00.

Il corso è offerto da ANGSA LAZIO Onlus

E’ rivolto a educatrici ed educatori dei nidi e della scuola dell’infanzia ai quali è richiesto solo di iscriversi attraverso il modulo online che trovate cliccando sul seguente link (metodo preferibile) o inviando una mail con i propri dati personali (Nome,Cognome, num.tel.) a progetti@angsalazio.org specificando nell’oggetto della mail Corso Nidi-Materne Don Rua.

Durante il corso, verrà presentato un testo “Campanelli verdi e rossi”, della Fondazione Ares, che può aiutare le educatrici/educatori nell’identificazione di comportamenti caratteristici dell’autismo nei piccolissimi.

Focus per fornire loro strumenti operativi saranno:

  • la scelta degli obiettivi per i piccoli
  • l’organizzazione del gruppo dei coetanei in modo che gli obiettivi per il piccolo con le caratteristiche dell’autismo possano essere perseguiti durante l’usuale svolgimento della giornata.
  • lo sviluppare l’attenzione congiunta in modo da rendere ottimale il successivo percorso di scolarizzazione dei bambini.
  • Individuazione dei materiali e delle attività che fanno da ponte fra il nido e la materna e fra la materna e la scuola elementare.
  • gli adempimenti, non solo formali, del Profilo Dinamico Funzionale e del Piano Educativo Individualizzato.

Tutti i suggerimenti sono in accordo con quanto raccomandato dall’Istituto Superiore di Sanità (Linea Guida 21). Al termine della formazione ANGSA Lazio rilascerà un attestato di partecipazione (in formato “.PDF” inviato via mail, per ricevere l’attestato bisognerà partecipare ad almeno 3 sessioni di corso su 4)

 

 

corso-nidi